Dona il 5 per mille alla Timaucleulis

Vi comunichiamo che anche quest’anno, in occasione della presentazione della dichiarazione dei redditi (modello Unico PF, modello 730, CUD) è prevista la possibilità di devolvere il 5 per mille delle imposte che hai già versato allo Stato a favore delle associazioni sportive iscritte negli appositi elenchi depositati c/o l’Agenzia delle Entrate. Per farlo in favore della Polisportiva Timaucleulis basta indicare il codice fiscale n. 84004910307 e controfirmare nell’apposito riquadro. Ricordiamo che la ns. Società è da sempre impegnata nel promuovere l’attività sportiva nei tre settori calcio, corsa e sci di fondo con un notevole impegno sia dal punto di vista sociale che economico. E’ pertanto superfluo sottolineare gli sforzi che tali attività sportive richiedono e che, con questo gesto del tutto gratuito, potete contribuire a sostenere. Vi ringraziamo fin d’ora e sportivamente vi salutiamo.
Il Presidente Luciano Bulliano

6a Stafete dai Cirubiz domenica 8 maggio 2016

12970906_493249347549351_8250052506068229370_o

Il Comune di Cercivento sarà il palcoscenico della sesta edizione della Stafete dai Cirubiz di corsa in montagna. L’evento è organizzato dalle Polisportive Timaucleulis e Cercivento, in sinergia con l’amministrazione comunale ed in collaborazione con tutte le altre associazioni locali con l’intento di coniugare lo sport alla visibilità del territorio.
Tutte le frazioni sono disputate sullo stesso percorso misto tra i sentieri ed i boschi attorno all’abitato che altro non è che la prima frazione del mitico Staffettone internazionale di Cercivento con partenza presso il campo sportivo comunale. Storicamente la manifestazione aveva luogo sulla piazza centrale di fronte alla Chiesa di San Martino e le premiazioni avvenivano presso il Municipio, proprio come nel 1977 quando ci fu la primissima edizione di quella che già dall’anno successivo passò da manifestazione a livello nazionale in corsa internazionale, tant’è che nel ’78 per la prima volta giunsero in Carnia atleti dalla ex Jugoslavia. Nel 2004, purtroppo, l’ultima edizione, e dal 2011 si è aperto un nuovo corso con mediamente una trentina di squadre al via .
Quest’anno due i trofei in palio per due persone di Cercivento prematuramente scomparse quello dedicato a Pier Alberto Morassi, storica voce che ha accompagnato lo sport carnico da tutti conosciuto come Cinar e, nel primo anniversario, quello in ricordo di Gianluca De Rivo anche lui sportivo e amante di montagna e natura.
La partenza avverrà alle ore 10.00 con la possibilità di iscrizioni anche il giorno stesso, tre frazionisti per i maschi e due per le squadre femminili con percorso leggermente ridotto.

pieghevole stafete 2016

1 48 49 50