secondo posto di nardini marco alla campestre di gemona

Alla terza prova del Grand Prix 2024 di corsa campestre organizzato dal Comitato di Udine del Centro sportivo italiano, di domenica 18 febbraio a Godo di Gemona, Marco Nardini si è classificato in seconda posizione tra gli Amatori A, mentre Fabrizio Cortolezzis è giunto quindicesimo tra i Veterani A.

L’ultima prova si terrà il 3 marzo a Laipacco di Tricesimo

vittoria per cristina treu a san pietro al natisone

Domenica 11 febbraio a San Pietro al Natisone, il GS Natisone ha organizzato la seconda prova del circuito di corsa campestre del CSI Comitato di Udine, dove Cristina Treu ha vinto nella categoria Cadette e Marco Nardini si è classificato terzo tra gli Amatori A.

La prossima prova si terrà a Godo di Gemona, domenica 18 febbraio

due podi per le cadette nel cross di fagagna

Partenza del Gran Prix di corsa campestre del CSI con ottimi risultati per le nostre Cadette: seconda Cristina Treu e terza Marta Nardini, tra i 467 partecipanti alla prima prova di Villalta di Fagagna si sono distinti anche gli adulti con il quinto posto di Marco Nardini tra gli Amatori A ed il quindicesimo di Fabrizio Cortolezzis nei veterani A. Il prossimo appuntamento si terrà domenica 11 febbraio a San Pietro al Natisone con la seconda prova organizzata dal G.S. Natisone.

Festa di fine stagione invernale per la Polisportiva Timaucleulis

La Polisportiva Timaucleulis è ritornata ad organizzare la tradizionale festa di fine stagione grazie alla collaborazione del gruppo ANA Cleulis che ha predisposto il pranzo per un centinaio di persone domenica 7 maggio. 

La giornata è iniziata con la Santa Messa officiata da Don Tarcisio Puntel nella Chiesa di Sant’Osvaldo a Cleulis, per poi proseguire, atleti e famigliari, con una camminata sui sentieri che circondano la frazione del Comune di Paluzza, fino al complesso scolastico in località Muses, dove si sono tenute le premiazioni ed il pranzo che si è concluso con gli ottimi dolci casalinghi.

Il Presidente Luciano Bulliano ha ringraziato tutti gli allenatori, i collaboratori, i genitori, sempre presenti e disponibili, e le associazioni del territorio che danno il loro supporto durante le varie manifestazioni, a partire dagli alpini di Cleulis. Ha rimarcato l’importanza dell’attività sportiva in primis per la crescita anche mentale dei ragazzi e solo secondariamente quella dei risultati di rilievo che sono arrivati anche in questa stagione in diverse specialità a cominciare dalle Cadette nella corsa campestre con le vittorie di Cristina Treu e Marta Nardini, quest’ultima è risultata prima  anche nelle graduatorie finali del Gran Prix del Csi Comitato di Udine. Dopo trent’anni, la Polisportiva ha avuto l’onore di partecipare nuovamente a gare di biathlon compresi i campionati italiani grazie a Giuseppe Puntel, infine per lo sci di fondo sono state messe in evidenza le partecipazioni ai campionati italiani di sei atleti: Brian Baschiera; Tobias, Stefano e Giuseppe Puntel; Christian Palladino, vincitore della classifica finale del Comitato FISI FVG negli Allievi ed infine, Cristopher Primus, medaglia di bronzo nella distance a tecnica libera della categoria Ragazzi. 

Il capo degli allenatori Elio Ferigo ha comunicato l’avvio degli allenamenti per la stagione 2023/24 per i vari gruppi di età ed il programma estivo, oltre a dare il benvenuto tra i tecnici a Simone Unfer, neo maestro di sci di fondo; infine ha sottolineato gli ottimi risultati ottenuti da Ruben del Negro per lo sci alpinismo e la qualifica di Allenatore della specialità conseguita da Lukas Cimenti.

Massimo Mentil, sindaco uscente e neo consigliere regionale, ha portato i saluti di entrambe le amministrazioni, complimentandosi per l’affiatamento del gruppo e l’importanza dell’aggregazione giovanile che le piccole realtà sportive, come la Timaucleulis, offrono in ambito montano. 

A premiare i mini atleti delle categorie minori ed il corso principianti della scuola dell’infanzia seguito dalla maestra Teresa Puntel, sono stati i medagliati dei Campionati mondiali Master di Seefeld: Luigina Menean e Gianpaolo Englaro.

marta nardini vince il gran prix di corsa campestre

Marta Nardini ha vinto la graduatoria finale del Gran Prix CSI di corsa campestre 2023, grazie alla vittoria dell’ultima prova in casa a Tricesimo e alle ulte prestazioni sul podio, si è guadagnata la prima posizione nelle cadette dopo 5 gare, mentre papà marco è secondo tra gli Amatori A

Marta nardini si impone al cross di tricesimo

381 atleti hanno partecipato alla quinta e ultima prova organizzata a Laipacco di Tricesimo dalla Polisportiva Tricesimo, Marta Nardini ha vinto la prova Cadette di domenica 12 marzo 2023 e 12a si è classificata la compagna di categoria Nicole Morandini; Marco Nardini ha conquistato il secondo posto negli Amatori A.

MARTA NARDINI SFIORA IL PODIO A GEMONA

Alla quarta prova del trofeo CSI di corsa campestre, domenica 19 a Godo di Gemona, hanno partecipato tre dei nostri atleti con le scarpe chiodate: Marta Nardini ha concluso in quarta posizione tra le Cadette, papà Marco settimo tra gli Amatori A e Fabrizio Cortolezzis diciasetesimo tra i Veterani A.

un altro terzo posto per marta nardini

Nella terza prova del Gran Prix di Corsa Campestre del CSI Udine-FVG, organizzata dal Gruppo Sportivo Natisone a San Pietro al Natisone, un altro terzo posto per Marta Nardini nelle Ragazze e settimo tra gli Amatori A di Marco Nardini.

1 2 3