secondo posto di nardini marco alla campestre di gemona

Alla terza prova del Grand Prix 2024 di corsa campestre organizzato dal Comitato di Udine del Centro sportivo italiano, di domenica 18 febbraio a Godo di Gemona, Marco Nardini si è classificato in seconda posizione tra gli Amatori A, mentre Fabrizio Cortolezzis è giunto quindicesimo tra i Veterani A.

L’ultima prova si terrà il 3 marzo a Laipacco di Tricesimo

anche i giovani in gara alla Val Casies

Oltre alle nostre tre appassionate di lunghe distanze, domenica 18 febbraio, anche i Giovani Aspiranti hanno partecipato alla 30 km a tecnica libera della val Casies valevole anche come prova di Coppa Italia, alla loro prima esperienza sono riusciti a concludere la prova, ecco i risultati: tra gli Under 18, 51° Christian Palladino in 1h25′ e 57° Stefano Puntel in 1h36′; 13a di categoria in 1h 59′ Alessandra Primus, mentre 17a la gemella Daniela con poco più di 2h di gara, Chiara Di Lenardo è giunta sesta tra le F06; tra gli uomini 66° Angelo Barbano.

Nela giornata precedente, terzo posto per Chiara Di Lenardo nella 42 km a tecnica classica, mentre i Giovani hanno disputato la Coppa Italia a Dobbiaco sulla distanza di 10km a tecnica libera, ottenendo il 57° posto per Stefano ed il 59° per Christian.

Argento per Englaro e bronzo per le donne ai mondiali master

Argento maschile e bronzo femminile per i fondisti regionali nelle staffette di mercoledì 14 febbraio ai Campionati mondiali Master in Finlandia, mentre nella 30km, ovvero la lunga distanza, a tecnica classica di giovedì 15 febbraio, Gian Paolo Englaro ha conquistato la medaglia d’argento negli M08, Lavinia Garibaldi nelle F02 e Luigina Menean nelle F06 si sono classificate al quarto posto.

foto di copertina della premiazione staffette maschili e qui sotto della prima giornata di gare

argento e bronzo per i master in finlandia

Prima giornata di gare ai Mondiali Master di sci fondo 2024, dopo le cancellazioni per temperature troppo basse tra -25 e -29°C, si è disputata la 5 km in tecnica classica dove Gianpaolo Englaro tra gli M08 ha ottenuto una medaglia d’argento vincendo lo sprint finale con gli avversari e Lavinia Garibaldi ha conquistato quella di bronzo nella categoria F02, mentre Lorella Baron e Luigina Menean si sono classificate rispettivamente in quinta e sesta posizione tra le F06.

Domani le staffette.

doppio podio per daniele plazzotta e alessandra primus a villach

Belle prestazioni complessive dei nostri atleti sotto la pioggia di Villach nella vicina Austria, domenica 11 febbraio, dove spiccano i podi delle gemelle Primus tra le Senior e di Daniele Plazzotta nei Superbaby, inoltre nella classifica generale delle tre tappe della No Borders Cup si sono aggiudicati due terzi posti finali sempre Daniele Plazzotta ed Alessandra Primus. Ecco i risultati completi ottenuti dagli atleti accompagnati in trasferta dai tecnici Elio Ferigo e Claudio Baschiera, oltre al Presidente Luciano Bulliano :
Senior F: 2° Alessandra Primus, 3° Daniela Primus
Senior M: 7° Simone Unfer
Aspiranti: 7° Brian Baschiera, 10° Stefano Puntel, 15° Christian Palladino
Allievi: 13° Cristopher Primus
Ragazzi: 21° Moro Aldo, 30° Fabio Puntel
Ragazze: 24° Melissa Peresson
Cuccioli: 9° Matteo Moro, 17° Lukas Baschiera
Cucciole: 26° Christel Puntel
Baby M: 7° Emerich Puntel, 14° Lorenzo Cargnelutti
Super Baby M: 2° Daniele Plazzotta (nella foto) , 9° Daniele Puntel

vittoria per cristina treu a san pietro al natisone

Domenica 11 febbraio a San Pietro al Natisone, il GS Natisone ha organizzato la seconda prova del circuito di corsa campestre del CSI Comitato di Udine, dove Cristina Treu ha vinto nella categoria Cadette e Marco Nardini si è classificato terzo tra gli Amatori A.

La prossima prova si terrà a Godo di Gemona, domenica 18 febbraio

È Alberto Brollo il nuovo allenatore del Timaucleulis

di MASSIMO DI CENTA tratto da carnico.it

“Alberto Brollo sarà il nuovo allenatore del Timaucleulis. È stata una trattativa lunga quella che ha portato l’ex allenatore del Fusca sulla panchina timavese, anche se l’intesa con l’allenatore c’era già da qualche settimana. A rallentarla le perplessità di Brollo, che per motivi professionali era titubante ad accettare l’incarico. Alla fine però si è trovato l’accordo, confermato dallo stesso Brollo:«Avevo avuto proposte anche da altre squadre – spiega –, ma il Timaucleulis è stata la società che mi ha cercato con più convinzione. Spero di non deludere le aspettative che la società ha riposto nei miei confronti». “

articolo completo:

4 vittorie e terzo posto di società al trofeo biberon

Grande soddisfazione da Forni di Sopra per i nostri piccoli atleti che hanno conquistato il terzo posto di società, 4 vittorie e altri 3 podi nel pomeriggio di sabato 3 febbraio al Trofeo Biberon con una gimkana che si svolge in parte anche sulla pista da discesa Cima Cuta, ecco i risultati completi del team guidati dall’allenatore Claudio Baschiera:

Cuccioli 1: 1° Lukas Baschiera
Cuccioli 2: 7° Diego Esposito
Cucciole 2: 3° Ginevra Paganin, 4° Ludovica Chiapolino, 7° Christel Puntel, 11° Gioia Palladino
Baby M 1: 18° Lorenzo Cargnelutti, 19° Riccardo Cauglia, 39° Lorenzo Maieron
Baby M 2: 1° Emerich Puntel
Baby F 2: 5° Rihanna Plazzotta, 7° Nimue Cauglia
Super Baby M 1: 1° Daniele Plazzotta , 7° Daniele Puntel, 9° Bjorn Cauglia
Super Baby F 1: 1° Gioia Flora, 4° Cristina Puntel, 9° Greta Esposito
Super Baby F 2: 2° Maria Primus, 3° Vittoria Meneano

un ringraziamento a tutti i tecnici, genitori e collaboratori per il prezioso supporto in tutte le fasi della manifestazione.

Brian Baschiera e Christian Palladino hanno partecipato alla Coppa Italia Giovani di Schilpario con una sprint il sabato ed una distance la domenica sempre a tecnica classica rispettivamente al 47° e 50° posto nella prima giornata, mentre nella seconda 36a posizione per Brian (migliore del FVG nella categoria) e 43a per Christian, ad accompagnarli il tecnico Elio Ferigo.

la timaucleulis la campionato regionale vertikal sullo zoncolan

Sabato 27 gennaio, alla 12a edizione del Vertikal Ravascletto – Monte Zoncolan sono stati numerosi i nostri portacolori che si sono cimentati nelle diverse specialità di risalita: nella classifica FISI di sci alpinismo sesto posto tra i Senior per Ruben Del Negro, ottavo per Stefano Nascimbeni e quattordicesimo Nicholas Radivo; nella gara OPEN quattordicesimo posto per Rudy Bolt, 19° Sergio Dassi e 25° Raffaele Meneano; trentunesimo nei Ramponcini Ermanno Dassi.

Il nostro Paolo Silverio ha affrontato la risalita in servizio di chiudi pista.

1 2